CORALE POLIFONICA CASCINESE

La Corale Polifonica Cascinese è giunta al suo 37° Anno di Attività, confermandosi come una delle associazioni più longeve ed attive che operano nel comune di Cascina (Pisa). Si tratta di una associazione senza scopi di lucro che ha come finalità la pratica, la valorizzazione, la diffusione della cultura corale in particolare e musicale in genere. Dal 1979, anno della sua fondazione, fino ad oggi la C.P.C. ha prodotto circa duecento esecuzioni pubbliche fra concerti, rassegne, partecipazioni a manifestazioni di vario tipo ecc. ricevendo sempre ampi consensi di pubblico e di critica; questa attività concertistica e tutto il lavoro di preparazione necessario è resa possibile dalla volontaria partecipazione dei coristi (due prove settimanali per tutto l'anno da Settembre a Luglio) che si assumono anche tutto il lavoro organizzativo che tale attività richiede. Naturalmente questo volontariato basato esclusivamente sulla passione per il canto e per la musica, è di fondamentale importanza per l'attività corale ma, al fine di rendere operanti le sue iniziative, la C.P.C. ha bisogno anche di un sostegno esterno che permetta di far fronte alle esigenze che la pratica corale richiede. A tale sostegno contribuiscono diversi Enti pubblici e privati fra i quali va ricordata innanzitutto l'Arciconfraternita di Misericordia di Cascina che da sempre ha gentilmente concesso l'uso del bellissimo salone nella sede storica in via Palestro 23 per le prove e le attività organizzative.

La direzione del Coro è affidata al M° Luciano Parenti che guida questo gruppo vocale dal 1980 avvalendosi anche della collaborazione di una Commissione Artistica. La parte organizzativa dell'attività corale è curata dal Consiglio Direttivo. Attualmente la C.P.C. è composta , fra voci femminili e voci maschili, da circa quaranta coristi di varia età ( dai 15 ai 70 anni) in massima parte provenienti dal nostro territorio comunale (ma alcuni anche da comuni limitrofi); fino ad oggi sono più di cento i coristi che nel corso degli anni hanno partecipato all'attività corale, di questi circa una decina fa parte dell'organico del coro fin dalla sua fondazione. La Corale Polifonica Cascinese in tutti questi anni ha affrontato ed eseguito un repertorio assai ampio ( circa 130 titoli alcuni dei quali si riferiscono ad opere strutturate in diverse parti ) e variegato, spaziando dal genere sacro al genere profano, dallo stile "a cappella" della polifonia classica allo stile concertante, dai canti popolari agli spirituals, cercando di rinnovare continuamente il proprio programma e dedicandosi spesso alla riscoperta e alla valorizzazione dei compositori pisani.